Civiche scuole

9 novembre 2018

Progressioni economiche orizzontali

Sulla base dei criteri individuati nel Protocollo d'intesa per la definizione e l'applicazione della disciplina delle progressioni economiche orizzontali per il triennio 2017 - 2019, sottoscritto tra la Delegazione Trattante di Parte Pubblica, le Organizzazioni Sindacali e la R.S.U. in data 20 dicembre 2017, è stata redatta la graduatoria con decorrenza 01/01/2017.

La graduatoria viene determinata da limiti percentuali diversi per ogni categoria:

• 46% per le categorie D3, D1 e C;

• 57% per le categorie B3 e B1;

• 80% per la categoria A,

calcolati sui dipendenti utilmente collocati in graduatoria.

La posizione di ogni avente diritto nella graduatoria viene data dal punteggio totale attribuito sommando i tre elementi:

• anni di servizio nell'attuale posizione economica, determinata dall'ultima progressione;

• anni di servizio a tempo indeterminato presso Amministrazioni pubbliche di cui all'art. 1, comma 2, del D.lgs. 165/2001;

• media delle schede di valutazione del biennio antecedente la decorrenza della progressione economica (valore minimo media 60).

Per ulteriori elementi di dettaglio, con riferimento ai criteri di attribuzione dei punteggi e alle modalità di calcolo, si rinvia al Protocollo sottoscritto in data 20 dicembre 2017 tra Amministrazione e OO.SS. pubblicato nella Intranet al percorso - Dipendente - Profili e Graduatorie - Graduatorie Progressioni Orizzontali 2017.
Per il calcolo del servizio sono utilizzati indicatori determinati su base giornaliera.

Sulla scorta dei sopramenzionati criteri si riportano di seguito i dati considerati per la Sua posizione, che per quanto riguarda le graduatorie:

• Categoria B1 - posizione economica da B1 a B2;

• Categoria B3 - posizione economica da B3.3 a B3.4, posizione economica da B3.5 a B3.6 e posizione economica da B3.6 a B3.7;

• Categoria C - posizione economica da C1 a C2, posizione economica da C3 a C4 e posizione economica da C4 a C5;

• Categoria D1 - posizione economica da D1 a D2 e posizione economica da D1.4 a D1.5;

• Categoria D3 - posizione economica da D3.4 a D3.5;

sono stati rettificati successivamente all'adozione della Determina Dirigenziale n. 49 dell'11 aprile 2018 e pubblicati in data 03/05/2018.



Protocollo d'intesa



Progressioni economiche

Documento pubblicato sul sito del Comune di Milano



Pagina principale